DOP e IGP

Il marchio DOP (Di Origine Protetta) garantisce che, secondo il regolamento CEE 2081/92:

Le particolari caratteristiche dell’olio sono dovute all’ambiente geografico del luogo di origine

La produzione e la trasformazione del prodotto devono essere effettuate interamente nel territorio di origine

L’olio DOP deve sottostare ad un particolare disciplinare ed è oggetto di esame da parte dell’ente certificatore.

Il marchio IGP viene assegnato all’olio per il quale una sola delle fasi produttive viene svolta nel territorio di interesse. Anche i prodotti a marchio IGP devono sottostare ad un disciplinare e sono sottoposti a controllo da parte dell’ente certificatore.

Chi siamo

Siamo appassionati di olio extravergine d’oliva, del buon olio, e ci teniamo alla nostra salute ed a quella dei nostri cari.

Per maggiori informazioni contattaci!

Recensioni oli

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza online. Utilizzando questo sito, acconsenti a tale utilizzo come descritto nella nostra Informativa sulla privacy.